Le Cernie

Annunci di Lavoro

Le Cernie

La cernia appartiene al genere Epinephelus, il quale comprende un centinaio di varietà di questi pesci dalle grandi dimensioni e dalle carni pregiate che preligono le acque di mari ed oceani della fascia tropicale e temperata.

Una delle più note è la cernia comune (Epinephelus guaza), presente nel Mediterraneo e nell'Atlantico, pesce che può raggiungere la lunghezza di un metro ed oltrepassare il peso di sessanta chili, anche se il peso medio si aggira sui 10/15 kg.

Dove

La cernia è caratterizzata da un corpo massiccio dotato di una sola pinna dorsale terminante con i tipici raggi spinosi e con una grande bocca con denti piccolissimi, ma micidiali per le prede che vengono inghiottite. I denti più esterni delle cernie sono, infatti, leggermente incurvati verso l'interno, mentre quelli più interni sono mobili: in questo modo molluschi e piccoli pesci entrano con facilità nella bocca delle cernie restandovene poi imprigionati.

La cernia comune è di colore bruno scuro, con piccole macchie di colore bianco/giallo dalle quali fra l'altro prende il nome il genere degli Epinephelus che deriva dal termine latino "nuvoloso" proprio ad indicare l'irregolarità della livrea.

Gli habitat prediletti dalle cernie sono i fondali sabbiosi o rocciosi, più o meno profondi a seconda della varietà, seppure tutti questi grandi pesci siano accomunati dalla ricerca di tane nelle quali trovare riparo in caso di pericolo, mettendo in atto diversi comportamenti da indomiti combattenti.

Le cernie possono, infatti, gonfiare il loro corpo in modo d'aderire alle pareti della tana, impedendo così al predatore di penetrarvi, oppure entrare nella tana con la testa lasciando fuori la coda spinosa.

Navigare Facile
  • aringa.it - Pesca e caratteristiche dell'aringa, pesce d'acqua fredda appartenente alla famiglia dei Clupeidi.
  • acciuga.it - Le acciughe, le caratteristiche di questi sani e nutrienti pesci azzurri, le specie di acciughe e le tecniche per la pesca delle alici.
  • ipesci.it - Descrizione dell'anatomia del loro apparato respiratorio, di quello nervoso, nonchè delle modalità usate per l'ingerimento del cibo.
  • rombo.it - Il Rombo Gigante (o Chiodato), il Rombo Liscio (o Soaso) e il Rombo di Rena: le caratteristiche di questi pesci piatti, le loro abitudini e le tecniche di pesca.

 

Siti Dove Compro Passatempi Food Navigare Facile Meteo Prestiti A portata di Mouse Risultati Calcio